Arriva il Registratore Telematico!

Addio agli scontrini fiscali e alle ricevute fiscali che verranno sostituiti/e dal Documento Commerciale.

Per i soggetti che effettuano le operazioni di cui all’articolo 22 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972 (in pratica tutti coloro che effettuano cessioni di beni o prestazioni di servizi in locali aperti al pubblico e/o in mobilità), a partire dal 1° luglio 2019 scatta l'obbligo (tranne le categorie escluse previste) del Registratore di Cassa Telematico (in breve RT) e la conseguente emissione del cosiddetto Documento Commerciale (in sostituzione dello Scontrino Fiscale e della Ricevuta Fiscale) nonché della Trasmissione Telematica dei Corrispettivi. 


Gli scaglioni d’obbligo per il Registratore Telematico sono due:

  • 1° luglio 2019. Tutti i soggetti art. 22/IVA con volume d’affari superiore ai 400.000 Euro.
  • 1° gennaio 2020. Tutti i soggetti art. 22/IVA, indipendentemente dal volume d’affari.

Che cos'è il registratore telematico?

Il Registratore Telematico è un dispositivo di tipo stampante da banco che emette uno speciale scontrino chiamato Documento Commerciale e, collegato obbligatoriamente alla rete Internet, trasmette, a fine giornata, l’ammontare dei corrispettivi giornalieri all’ Agenzia delle Entrate. Questa operazione elimina l’attuale obbligo della compilazione del Registro dei Corrispettivi.

Il Registratore Telematico è collegabile a tutti i nostri software della piattaforma 3logiS (3logiS, 3loGino, 3carE, 3shopS) per una corretta ed efficiente gestione del Documento Commerciale, in particolare:
  • L’emissione automatica a fronte di un’operazione di cassa, contenente prodotti e servizi registrati.
  • La gestione della descrizione dettagliata di ogni singolo prodotto o servizio (come d’obbligo).
  • La gestione del Codice Fiscale, ottenibile dalla lettura barcode della Tessera Sanitaria e memorizzabile nell’anagrafica cliente; questo facilita e snellisce non poco le operazioni di cassa, specialmente con l’entrata in vigore della Lotteria degli Scontrini (1 gennaio 2020) in quanto la maggior parte dei clienti vi richiederà di inserire il proprio Codice Fiscale sui Documenti Commerciali emessi, per poter partecipare alle estrazioni.
  • La gestione automatica dei Resi e degli Annulli, con i riferimenti ai documenti emessi in precedenza.
  • La memorizzazione automatica, nel sistema informatico e nel profilo personale della nuova App 3logiS dedicata al cliente, del Documento Commerciale associato alle operazioni di Vendita o Prestazione, in modo da poter risalire con facilità alle operazioni effettuate in precedenza (ad esempio per la garanzia di un prodotto).

Non perdere tempo!

Per i soggetti obbligati all’uso del Registratore Telematico è previsto un Credito di Imposta pari al 50% della spesa sostenuta, fino a un massimo (di Credito d’Imposta) di 250 euro.

Affrettatevi a parlarne con il vostro consulente fiscale!

Contattaci con fiducia, abbiamo la soluzione completa per i Centri-Servizi, Lavanderie, Parrucchiere, Sartorie, Hair Stylist, Calzolerie, Centri Estetici, PetCare, PetShop, Centri-Riparazioni, Centri-Lavorazioni, Punti-Vendita, ecc.

Chiama subito il numero +39 0425 760417 o scrivi una mail a 3logis@3logis.it per un appuntamento!
-nessuno-